giovedì 22 aprile 2010

Earth day 2010



Il 22 aprile, è La Giornata Mondiale della Terra.
Questa giornata venne creata nel 1970 per ricordare l'importanza del pianeta su cui viviamo e sensibilizzare tutti quanti alla preservazione delle sue risorse naturali e ambientali.

Stamattina con i bimbi che seguo al prescuola, prendendo spunto dall'Earth day, abbiamo parlato dell'importanza del riciclo, del riuso,e del rispettare l'ambiente che ci circonda, limitando il nostro impatto. Abbiamo anche colorato un disegno a tema e devo dire che sono stati molto contenti.:-)

E' bellissimo parlare con i bimbi di queste cose, ascoltarli e vedere come si sentano coinvolti in tutto ciò che ha a che fare con la Natura. A differenza di molti adulti, che passano oltre e non si curano di queste cose.
Salvo poi rendersi conto che la Natura c'è, esiste... e guarda un pò ogni tanto si risveglia anche. Come è accaduto con la recente eruzione vulcanica islandese che ha messo in ginocchio i giorni scorsi il sistema aereo mondiale, creando non pochi problemi.:-)

6 commenti:

marcellina ha detto...

a roma ci sarà il concertone a zero impatto ambientale, una bellissima iniziativa con ospiti pino daniele e i morcheeba. sarà possibile anke seguire la diretta web su http://www.myspace/natgeomusic x ki come me nn potrà vederlo dal vivo.

Sibia ha detto...

possiamo far finta che la natura non ci sia.. ma lei ogni tanto ce lo ricorda

Annarita ha detto...

buona Giornata della Terra!

Simona ha detto...

Mi par di capire che lavori con i bimbi. Sarebbe il mio sogno,sai? Hai fatto bene a lavorarci su con loro. Spesso l'apprezzano più di noi.
Un sorriso :-)

Cicabuma ha detto...

Anche io sono convinta che i bambini hanno una coscienza ecologica molto più forte della nostra; e questo accende la speranza che il nostro pianeta si possa ancora salvare.
Mio figlio, per esempio, è quasi un fanatico. Ogni tanto mi rimprovera perchè tengo accese troppe luci, perchè faccio scorrere troppa acqua, perchè non riciclo abbastanza... E ogni volta sono felicissima!!!
Se passi dal mio blog, puoi vedere un bellissimo video che mi ha inviato Greenpeace.
Un abbraccio
Francesca

Daniela B. ha detto...

I bambini ci ricordano sempre come osservare ogni cosa e come meravigliarci di ogni particolare della natura! :-)