lunedì 24 maggio 2010

Orto e Bella stagione



La settimana scorsa ho scoperto un vivaio della zona che vende bellissime piantine di ortaggi ad un prezzo ragionevole: la varietà di ortaggi presenti era impressionante!
Ne ho approfittato per comprare alcune piantine di melanzana, pomodoro cuore di bue, melone, peperoncini cayenna, basilico genovese, lattuga e indivia riccia.
Poi mi sono fermata, perchè lo spazio che abbiamo a disposizione nell'orto non è grandissimo!
Tutte queste nuove piantine sono andate a fare compagnia alle zucchine che già avevo messo a dimora e alle bietole da costa. Ora non resta che vedere i progressi.:-)





Non vedo l'ora che piano piano comincino a portare i loro frutti, davvero non c'è niente di più bello che raccogliere direttamente dalla pianta le verdure da mangiare...Mai come quest'anno poi, sono contenta di dover innaffiare l'orto: dopo settimane di pioggia e freddo finalmente cominciano a vedersi scorci di bella stagione e quindi ben venga anche il caldo e la necessità di bagnare l'orto...:-)

5 commenti:

Daniela B. ha detto...

Hai proprio ragione,poter raccolgiere le cose che si é coltivato é bellissimo,sono molto più buone già solo per questo! :-)

Mamma F ha detto...

che delizia!!! wow! chissà che belle cose tra poco!!!
PS. nel tuo blog roll siamo scritti con un refuso (NAI al posto di NATI x DELINQUERE)
ciao!

Mamma C ha detto...

stupendo.... chissà che bella soddisfazione quando raccoglierai..

sara t ha detto...

anche io ho finamente pantato l'orto :) ch meraviglia il tuo
sara

Emanuela ha detto...

Che bellezza, e che soddisfazione poter mangiare quello che avete coltivato ... di questi tempi lo trovo addirittura un privilegio.