lunedì 5 ottobre 2009

"Vivere la Decrescita" - Una recensione

Vivere la descrescita di Filippo Schillaci

Oggi ci tenevo a parlare un pò di questo libro che ho finito di leggere lo scorso week end: "Vivere la Decrescita- Una felice esperienza di autoproduzione" di Filippo Schillaci edito da MDF, il movimento per la Decrescita felice.

L'autore è un tecnico informatico che nell'1996 decide di andare a vivere in campagna e iniziare una vita basata sull'autoproduzione. Decide di non abbandonare completamente il suo impiego presso l'Università, ma di comiciare a lavorare part time.
Il tempo libero lasciatogli dal suo impiego part time gli permette di avere molto altro tempo da spendere a contatto con la natura e per le sue attività di "autoproduzione".
Inizia a coltivare un orto, a tenere un frutteto, a riutilizzare dell'acqua piovana per moltissime sue esigenze e a fare da sè molti dei lavoretti in casa per cui spesso si tende a chiamare qualcuno di esterno.
Nel libro si ritrova tutto questo, accompagnato da numerose riflessioni dell'autore sulla questione energetica, sull'importanza di non consumare carne e sul vero male della società moderna e postmoderna: l'antropocentrismo.

Alcune cose le ho trovate illuminanti (la questione antropocentrica...trattata davvero bene) altre invece un pò fastidiose (come se nel libro aleggiasse, ogni tanto, un senso di superiorità di chi decide di vivere in modo retto, sano e giusto...:-))

Vi invito comunque a leggerlo perchè offre spunti molto interessanti su cui riflettere e a farmi sapere cosa ne pensate!:-)

2 commenti:

Daniela B. ha detto...

Ciao,anche questo libro mi interessa molto..lo cerco e lo leggerò..! :)
il tuo blog anche se "nato da poco" é molto ben fatto,e trasmette contenuti importanti!
grazie e continua così!
Daniela

ikka ha detto...

@daniela: Ciao!! Che piacere vedere che sei riuscita a lasciare un commento!Spero che d'ora in poi non dia più problemi la sezione commenti!
Grazie davvero per i complimenti al blog!:-)